Istat, industria: aumentano i prezzi alla produzione

31 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In aumento dello 0,6% rispetto ad un anno prima l’indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriali a dicembre secondo quanto reso noto dall’Istat.

Sul mercato interno i prezzi dei prodotti venduti aumentano dello 0,6% rispetto a novembre e dello 0,9% su base tendenziale. Il contributo maggiore all’incremento tendenziale dei prezzi dei beni venduti sul mercato interno proviene dal comparto energetico (+0,5 punti percentuali), mentre sul mercato estero i contributi positivi più rilevanti arrivano dal settore energetico per l’area euro, dai beni intermedi per quella non euro (rispettivamente +0,5 punti percentuali e +0,4 punti percentuali).

L’aumento tendenziale dei prezzi più ampio, sia sul mercato interno sia sul mercato estero, è per il settore della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati, con una crescita rispettivamente del 13,3% e del 32,9%.