Istat: indice delle costruzioni in brusco calo a novembre

20 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Brusca correzione nel mese di novembre per il settore delle costruzioni. Secondo l’Istat, l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è diminuito del 4,0% rispetto a ottobre 2019, un calo considerevole dopo la lieve crescita registrata nei due mesi precedenti.

Lo comunica l’Istat, spiegando che la media del trimestre settembre-novembre 2019 conferma l’andamento congiunturale negativo della produzione nelle costruzioni, che si contrae dell’1,2% rispetto al trimestre precedente. Su base annua – prosegue la nota dell’Istat – l’indice grezzo e l’indice corretto per gli effetti di calendario registrano una marcata flessione, rispettivamente del 6,7% e del 3,4% (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 21 di novembre 2018)