Istat: in cinque mesi persi 410 mila posti, disoccupazione al 10,2% in febbraio

6 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

A febbraio il tasso di disoccupazione ha segnato un calo al 10,2% (-0,1 punti rispetto al mese precedente) mentre tra i giovani si e’ attestato al 31,6% (-1,2 punti). Lo rende noto l’Istat secondo cui a febbraio “l’occupazione torna a stabilizzarsi, interrompendo il trend negativo che, tra settembre 2020 e gennaio 2021, ha portato alla perdita di oltre di 410mila occupati”.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria fino a gennaio 2021 – spiega l’Istat – è stato determinato un crollo dell’occupazione rispetto a febbraio 2020 pari a 945mila unità.