Istat: frenano a marzo le vendite al dettaglio

9 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Vendite al dettaglio in calo a marzo 2018 dello 0,2% in valore e dello 0,6% in volume. Lo rende noto l’Istat secondo cui su base annua, le vendite al dettaglio registrano un aumento del 2,9% in valore e in volume.

Nel primo trimestre del 2018, l’indice totale delle vendite registra un calo congiunturale dello 0,3%, sia in valore sia in volume. Nello stesso periodo le vendite di beni alimentari aumentano dello 0,5% in valore e in volume, mentre quelle di beni non alimentari diminuiscono dello 0,9% in valore e dello 0,8% in volume.