Istat, frena l’export italiano. Giù il surplus commerciale

16 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Esportazioni in calo ad aprile dell’1,8% su base congiunturale e del 2,8% su base tendenziale. Scendono anche le importazioni, dello 0,6% su base congiunturale. Lo dicono i dati Istat. Il surplus commerciale è di 3,6 miliardi, un dato più basso dei 4,5 miliardi registrati ad aprile 2016, e nei primi quattro mesi dell’anno ha raggiunto i 10,2 miliardi, contro un dato del 2016 di 21,6 miliardi, al netto dei prodotti energetici.

La diminuzione tendenziale dell’export italiano, precisa l’Istat, riguarda sia l’area Ue che quella extra Ue. In particolare, le esportazioni verso il Regno Unito sono diminuite dell’8% (dato tendenziale). “L’effetto Brexit si fa sentire sui simboli del Made in Italy in Gran Bretagna”, secondo l’analisi di Coldiretti dei dati Istat sul commercio estero.