Istat: fiducia imprese italiane ai massimi da 10 anni

28 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Sale in agosto l’indice del clima di fiducia dei consumatori, che passa da 106,9 a 110,8, rafforzando i segnali di miglioramento emersi nei mesi precedenti.  Lo ha reso noto l’Istat, specificando che anche l’indice composito del clima di fiducia delle imprese registra un aumento spostandosi da 105,6 a 107,0. In questo caso l’indice si colloca sui valori medi rilevati nel 2007, ai massimi da dieci anni.

Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono in aumento: il clima economico e quello personale passano, rispettivamente, da 123,1 a 128,1 e da 101,6 a 105,6; il clima corrente sale da 106,3 a 109,3 e il clima futuro aumenta da 108,4 a 114,0.