Istat: fatturato e ordini in crescita a gennaio

18 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

A gennaio, prima che l’Italia fosse colpita dall’emergenza Coronavirus, il fatturato dell’industria italiana è salito del 5,3% su base mensile, recuperando “ampiamente” il calo registrato a dicembre. Lo rileva l’Istat, evidenziando come la dinamica congiunturale rifletta aumenti “sostenuti” su entrambi i mercati: nazionale ed estero. Su base annua si è registrato un aumento del 3,8% (dato corretto per gli effetti di calendario).

Nello stesso mese, gli ordinativi dell’industria a gennaio sono aumentati dell’1,2% su base mensile, grazie al traino del mercato estero. Lo rileva l’Istat. In termini tendenziali l’indice grezzo delle commesse invece scende dell’1,8%, in questo caso gli ordini fuori confine hanno inciso negativamente.