Istat: economia italiana, primi segnali di ripresa da maggio

8 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

L’economia italiana rialza la testa, dopo la batosta causata dalla pandemia da Covid-19. È quanto emerge nella nota mensile di agosto sull’andamento dell’economia italiana dell’Istat in cui si legge:

“La caduta del Pil italiano del secondo trimestre è associata a estesi segnali di ripresa emersi, da maggio, per la produzione industriale e da giugno per i nuovi ordinativi della manifattura e per le esportazioni che hanno riportato forti incrementi sia verso i mercati Ue sia verso quelli extra-Ue, interessando tutte le principali categorie di beni”.