Istat: disoccupazione in leggero calo a novembre

9 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

Stabile a novembre la stima degli occupati così come il tasso di occupazione che rimane invariato al 58,6%. Lo rivela oggi l’Istat secondo cui torna a calare, dopo due mesi di crescita, la stima delle persone in cerca di occupazione (-0,9%, pari a -25 mila unità), soprattutto tra le donne e le persone da 15 a 34 anni.

Il tasso di disoccupazione si attesta al 10,5% (-0,1 punti percentuali), quello giovanile scende al 31,6% (-0,6 punti).Su base annua, l’occupazione cresce dello 0,4%, pari a +99 mila unità. L’espansione interessa solo gli uomini e i lavoratori a termine (+162 mila); risultano lievemente in crescita gli indipendenti, mentre si registra una flessione dei dipendenti permanenti (-68 mila).