Istat: cresce saldo commerciale a gennaio

26 Febbraio 2021, di Mariangela Tessa

Gennaio due velocità per il commercio estero italiano. Secondo l’Istat, l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27 ha segnato un aumento congiunturale per le esportazioni (+0,4%) e un calo per le importazioni (-0,5%).

La stima del saldo commerciale è pari a +1.707 milioni (+963 a gennaio 2020).

Su base annua, l’export torna a registrare un’ampia flessione (-12,7% da +4,1% di dicembre 2020).

L’import segna un calo congiunturale modesto, mentre si accentua notevolmente la flessione tendenziale (-18% da -3,2% di dicembre dello scorso anno).