Istat: cresce nel 2017 il reddito netto medio delle famiglie

5 Dicembre 2019, di Alessandra Caparello

Nel 2017 il reddito netto medio delle famiglie (31.393 euro annui) cresce ancora sia in termini nominali (+2,6%) sia come potere d’acquisto (+1,2%). Così stima l’Istat nel report dal titolo “Condizioni di vita, reddito e carico fiscale delle famiglie” secondo cui la disuguaglianza non si riduce e il reddito totale delle famiglie più abbienti continua a essere più di sei volte quello delle famiglie più povere.

Pur restando molto elevata, nel 2018 la percentuale di popolazione a rischio di povertà o esclusione sociale si riduce rispetto al 2017 (a 28,9% da 27,3%) per una minore incidenza di situazioni di grave deprivazione materiale. La quota di individui a rischio povertà resta ferma al 20,3%.