Istat, commercio soffre: calano le vendite al dettaglio

26 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In calo a novembre 2016 le vendite al dettaglio in Italia che segnano un -0,7% in valore e -0,8% in volume dopo lo sprint registrato ad ottobre. A renderlo noto l’Istat secondo cui le vendite di beni alimentari sono calate dell’1,2% in valore e dell’1,3 in volume, mentre quelle di beni non alimentari sono calate dello 0,5% in valore e dello 0,4% in volume.

L’indice complessivo delle vendite al dettaglio tra settembre e novembre 2016, segna un calo lieve dello 0,1% sia in valore che volume ma rispetto ad un anno fa sono aumentate dello 0,8% e dello 0,7%. Crescono le vendite di prodotti alimentari, + 0,3% in valore e + 0,2% in volume.