Istat: avanzo extra Ue in calo su base annuale a marzo

27 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

A marzo 2021 la bilancia commerciale con i Paesi extra Ue segna un avanzo pari a 4,797 miliardi, in calo rispetto a +5,073 miliardi dello stesso mese del 2020. Lo rende noto l’Istat, spiegando che nel primo trimestre il saldo della bilancia extra Ue presenta un avanzo pari a 10,721 miliardi. Le importazioni hanno segnato nel mese un aumento del 6,8% mentre le esportazioni sono salite del 2,5%.