Istat: ad ottobre giù l’export. Crescono le importazioni

15 Dicembre 2020, di Alessandra Caparello

A ottobre 2020 l’Istat stima una diminuzione congiunturale per le esportazioni (-1,3%) e un aumento per le importazioni (+1,4%). La flessione su base mensile dell’export invece è dovuta in particolare al calo delle vendite verso i mercati extra Ue (-2,3%), mentre quello verso l’area Ue è contenuto (-0,3%

A ottobre 2020 inoltre si stima che il saldo commerciale diminuisca di 808 milioni di euro (da +8.373 milioni a ottobre 2019 a +7.565 milioni a ottobre 2020). Al netto dei prodotti energetici il saldo è pari a +9.359 milioni di euro (era +11.150 milioni a ottobre 2019).