Istat: ad aprile commercio con l’estero con il segno più

19 Giugno 2019, di Alessandra Caparello

Un mese quello di aprile 2019 all’insegna della crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni allo 0,9% che per le esportazioni allo 0,3%. Lo stima l’Istat secondo cui nel trimestre febbraio-aprile 2019, rispetto al precedente, si registra un contenuto incremento delle esportazioni (+0,4%) e una più marcata diminuzione delle importazioni (-1,3%).

Il surplus commerciale è stimato in calo di 101 milioni di euro (da +2.985 milioni ad aprile 2018 a +2.885 milioni ad aprile 2019), mentre nei primi quattro mesi dell’anno l’avanzo commerciale raggiunge +11.027 milioni (+24.718 milioni al netto dei prodotti energetici).