Istat: a luglio inflazione al livello più alto da aprile del 2017

31 Luglio 2018, di Alessandra Caparello

In aumento dello 0,3% su base mensile e dell’1,5% su base annua l’indice nazionale dei prezzi al consumo a luglio 2018 secondo le stime preliminari dell’Istat. Il rialzo si deve principalmente alle tariffe di luce (+1,9% in termini tendenziali) e gas (+8,5% su base annua), secondo gli aggiornamenti decisi a fine giugno.

L'”inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, scrive l’istituto, e quella al netto dei soli beni energetici subiscono una lieve decelerazione rispetto al mese precedente, rispettivamente da +0,8% a +0,7% e da +1,0% a +0,9%.