Isis minaccia Twitter e Facebook: “vi crivelleremo di colpi”

25 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Spunta un nuovo video dell’Isis in cui oggetto delle minacce questa volta sono gli amministratori delegati dei più importanti social network del mondo, Jack Dorsey di Twitter e Mark Zuckerberg di Facebook. A rivelarlo il Guardian che parla di un video della durata di 25 minuti.

L’Isis nello stesso video rivela di controllare 10mila account e 150 gruppi su facebook e 5mila profili su Twitter.

“Se chiudete un account ne apriremo altri 10 e presto i vostri nomi saranno eliminati dopo che avremo cancellato i siti, voglia Allah, e saprete che è vero”.

L’ad di Twitter ha affermato che non darà nessuna risposta ufficiale al video di minacce dell’Isis. Motivazione? “Accade ogni giorno che arrivino minacce”.