Isis: identificato uno dei kamikaze degli attentati di Parigi del 2015

18 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Identificato dagli inquirenti francesi uno dei due terroristi kamikaze dell’Isis che a novembre del 2015 negli attentati si fecero esplodere allo stadio di Saint-Denis a Parigi durante la partita di calcio Francia-Germania.

Si tratterebbe del ventenne iracheno Ammar Ramadan Mansour Mohamand al Sabaawi che con falso passaporto siriano sbarcò in Europa sui barconi in Grecia. L’Isis pagò la famiglia del kamikaze con 5mila dollari e un gregge di pecore.