ISIS attacca Russia nel caucaso: decine di militari uccisi nel Daghestan

30 Marzo 2016, di Daniele Chicca

L’attacco di matrice terroristica compiuto ieri sera nella repubblica del Caucaso russo del Daghestan, che è costato la vita a una decina di militari russi, è stato rivendicato dall’ISIS. Secondo le autorità invece l’esplosione di due ordigni artigianali al passaggio di una pattuglia della polizia ha causato la morte di un agente e il ferimento di altri due.