Iraq, premier chiede un piano per la smobilitazione delle truppe Usa

10 Gennaio 2020, di Alberto Battaglia

Dopo il voto della mozione del parlamento, il premier dimissionario dell’Iraq, Abdel Mahdi, ha intimato gli Stati Uniti di inviare una delegazione nel Paese per rendere effettivo il ritiro delle truppe a stelle e strisce. Lo afferma una nota dell’ufficio del premier iracheno citata dai media panarabi. Mahdi ha chiamato nella serata di ieri il Segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, per “fissare i meccanismi che rendano effettiva la decisione del parlamento iracheno di far ritirare le truppe straniere” dal Paese, si legge nella nota.

Netta la replica degli Usa: “Qualunque delegazione americana inviata in Iraq sarà lì per discutere non il ritiro delle truppe Usa ma come riorganizzare al meglio la nostra presenza”.