Iran: dopo stop sanzioni Usa, al via nuovi test missilistici

8 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

TEHERAN (WSI) –L’Iran ci riprova, sfidando l’Occidente dopo l’accordo storico che ha siglato la fine delle sanzioni. Al via stamani un test di prova con il lancio di una serie di missili balistici da vari siti iraniani.

L’operazione prende il norme di “Eghtedar” che significa “forza” ed è condotta dalle forze aerospaziali dell’IRGC, le Guardie delle Corti della Repubblica islamica, alla presenza del capo dei Pasdaran, Mohammad Ali Jafari. A renderlo noto l’agenzia di stampa Fars.

“Questa operazione vuole dimostrare le capacità preventive e la prontezza della Repubblica Islamica nel fronteggiare qualsiasi tipo di minaccia contro la rivoluzione, il sistema e l’integrità territoriale del Paese (…) Lo slogan delle manovre è dimostrare un potere duraturo, fermezza, unità e coerenza”.