Intesa Sanpaolo: Citi alza rating da neutral a buy

10 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Citi ha promosso Intesa SanPaolo, alzando il rating dal precedente neutral a buy. Il primo gruppo bancario d’Italia ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto di 901 milioni di euro, in crescita rispetto agli 806 milioni del primo trimestre 2016 e in calo rispetto ai 940 milioni del secondo trimestre 2015.

“Sono stati raggiunti risultati molto impegnativi, superando gli obiettivi previsti dal piano, in un contesto di mercato particolarmente difficile”.

Così ha affermato il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, commentando i dati semestrali.