Internet e tlc, metà delle nuove imprese sono capitanate da under 35

20 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

Nel 2016 su 100 nuove imprese di telecomunicazioni e servizi di accesso a Internet, il 52,4% ha alla propria guida giovani di meno di 35 anni. E’ quanto emerge dall’analisi delle nuove imprese di under 35 create nel 2016, effettuata da Unioncamere e InfoCamere, a conferma della crescente penetrazione della Rete.

Tra gli under 35 va bene anche il settore finanziario: le 3.400 imprese giovanili iscritte nel 2016 che si occupano di attività ausiliarie (promotori, agenti e broker assicurativi), rappresentano quasi il 50% delle nuove attività fondate in questo comparto.