Intelligenza Artificiale: a Roma nasce il Laboratorio Nazionale

5 Luglio 2018, di Alessandra Caparello

Anche l’Italia protagonista della ricerca nel campo dell’Intelligenza Artificiale. E’ stato presentato a Roma il Laboratorio Nazionale di Intelligenza Artificiale e Sistemi Intelligenti, nato dalla collaborazione tra 43 università, oltre 600 ricercatori ed enti di ricerca come il Cnr.

A parlarne all’Ansa, Rita Cucchiara, dell’Università di Modena e Reggio Emilia, direttore del nuovo Laboratorio Nazionale di Intelligenza Artificiale e Sistemi Intelligenti, promosso dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica.

“Con la nascita del Laboratorio Nazionale, l’intelligenza artificiale italiana fa un ulteriore passo avanti. Siamo già all’avanguardia in questo settore e ora siamo riusciti a mettere insieme in sole tre settimane le energie di 43 Università e oltre 600 ricercatori. Non parliamo solo di software, di algoritmi, ma anche di hardware, quindi robotica e droni ad esempio. Tuttavia non bisogna pensare all’intelligenza artificiale come a qualcosa di completamente staccato dalla vita quotidiana. Ci sono già applicazioni importanti nella medicina, nella sicurezza informatica e persino nella moda. Per quanto riguarda il futuro vogliamo collaborare con l’industria 4.0 e richiamare investimenti dall’Italia e dall’estero. Non è casuale che i giganti dell’informatica come Google stiano investendo pesantemente nel settore”.