Inps: trasformazioni in contratti stabili in netta crescita nel 2018

24 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

Buone notizie sul fronte del lavoro: l’Osservatorio sul precariato dell’Inps ha calcolato, nei primi 11 mesi del 2018, un aumento netto di 625mila contratti di lavoro. Complessivamente i nuovi contratti sono stati  6.890.000 (+5%) contro i 6.265.000 cessazioni (+8,8%). I contratti a tempo indeterminato sono aumentati di 231.677 unità nette. Si segnala soprattutto un incremento delle trasformazioni a tempo indeterminato (+69,3%).