Inps: boom di cassa integrazione per emergenza Covid

18 Marzo 2021, di Alessandra Caparello

Le ore di cassa integrazione per emergenza sanitaria autorizzate dall’Inps tra il primo aprile 2020 e il 28 febbraio 2021 sono state 4.396,2 milioni, di cui 1.980,3 di cig ordinaria, 1.501,7 per l’assegno ordinario dei fondi di solidarietà e 914,2 di cig in deroga.

Così rende noto l’Inps con l’Osservatorio sulla cassa integrazione secondo cui nel mese di febbraio 2021 sono state autorizzate 173,3 milioni di ore di integrazione salariale e il 97% delle ore di cig ordinaria, deroga e fondi di solidarietà sono state autorizzate con causale “emergenza sanitaria Covid-19”.