Inps, Boeri: “A dicembre gran parte degli arretrati non pagati dell’Ape social”

6 Dicembre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Arriveranno a dicembre una buona parte degli arretrati non pagati dell’Ape social. A dirlo Tito Boeri dell’Inps  in una intervista al Gr1.

“Stiamo facendo di tutto per riuscire a pagare gli arretrati ad una buona parte di coloro che hanno diritto a questi trattamenti entro il 2017. Quindi nel mese di dicembre dovremmo riuscire a pagare una buona parte degli arretrati a buona parte di coloro che hanno il diritto di ricevere il trattamento per l’APE sociale. Nel caso di APE sociale con decorrenza da maggio si tratterebbe di un arretrato di otto mesi. Chi ha decorrenze più recenti si troverà un arretrato per un numero minore di mesi”.