Inps: a maggio autorizzate oltre 800 milioni di ore di Cassa Integrazione

18 Giugno 2020, di Alessandra Caparello

A maggio l’Inps ha autorizzato 849,2 milioni di ore di cassa integrazione con causale Covid 19.  Lo rende noto lo stesso Istituto nazionale di previdenza sociale secondo cui le ore autorizzate nel mese di maggio con causale “emergenza sanitaria covid-19” si riferiscono interamente al decreto Cura Italia.

Da oggi inoltre, giovedì 18 giugno, è possibile fare domanda per la cassa integrazione in deroga con pagamento diretto dell’Inps con anticipo del 40% delle spettanze.