ING accusata di riciclaggio: sanzioni significative

22 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

AMSTERDAM (WSI) – Sanzioni significative per ING, la banca olandese sotto inchiesta per riciclaggio di denaro e corruzione. A scriverlo nero su bianco nella sua relazione lo stesso istituto di credito e oggi arriva la conferma da un portavoce.

La notizia secondo il CEO di UBS Sergio Ermotti produrrà turbolenze dei costi nel 2017 e l’impatto sarà maggiore nel settore dell’investment banking, nella gestione patrimoniale e nel personale.