Indici proliferano: 3,7 milioni contro 50mila azioni quotate

19 Novembre 2018, di Alberto Battaglia

Le società ad azionariato diffuso sparse per il mondo sono solo una frazione del numero degli indici di riferimento, ovvero strumenti che tracciano l’andamento di un paniere diversificato di azioni. Negli ultimi 12 mesi al 30 giugno 2018 sono nati 438mila nuovi indici, secondo uno studio della Index Industry Assocition. Questi “panieri” sono spesso alla base di strumenti d’investimento a gestione passiva, ovvero che ricalcano in automatico l’andamento di un indice di riferimento.

In totale, esistono 3,7 milioni di indici a fronte di 50mila titoli azionari quotati: detta altrimenti, per ogni azione ci sono 114 indici.