Indice Philly Fed in caduta oltre le attese ad ottobre

17 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

La Federal Reserve di Filadelfia ha dichiarato che il livello di attività commerciale è sceso a 5,6 punti ad ottobre dai 12 punti di settembre. Gli economisti intervistati da Econoday si aspettavano una lettura meno negativa, a 7,1 punti. Il dato rappresenta un rallentamento dell’attività, che però resta in territorio espansivo (in quanto l’indice risulta superiore a zero). Alla base del dato di sintesi ci sono state dinamiche divergenti.

L’ indicatore sui nuovi ordini è salito a 26,2 punti da 24,8 mentre l’indice sulle spedizioni è sceso a 18,9 da 26,4. Gli indici relativi a occupazione e prospettive a sei mesi sono hanno, infine, dato segnali di miglioramento.