Incontro Francia-Iran: oltre 25 miliardi di dollari di affari

29 Gennaio 2016, di Alberto Battaglia

Dopo i 17 miliardi di affari nella Penisola, l’Iran, in visita in Francia con il suo presidente Hassan Rouhani, ha annunciato tre accordi fondamentali con le aziende d’Oltralpe; l’investimento iraniano sarà superiore ai 25 miliardi di dollari.

Nello specifico l’azienda francese Airbus fornirà il Paese islamico di 73 aerei a lungo raggio e di 45 a medio raggio, per il rinnovo della flotta; un affare da 22 miliardi di euro.

In secondo luogo, la casa automobilistica Peugeot ha annunciato il suo ritorno sul mercato iraniano con deal quinquennale da 436 milioni di dollari: verranno prodotte in Iran 200mila vetture all’anno in joint venture con la Khodro.

Infine, la compagnia petrolifera francese Total ha stretto un accordo per l’acquisto di greggio iraniano per un ammontare compreso fra i 150mila e i 200mila barili al giorno.