Inchiesta Consip: Mdp presenta mozione sfiducia contro ministro Lotti

15 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Dopo il Movimento Cinque Stelle, anche l’Mdp, nato dai fuoriusciti del Pd ha depositata oggi in Senato una mozione con cui si chiede al premier Gentiloni la sospensione delle deleghe al ministro dello Sport Luca Lotti coinvolto nell’inchiesta Consip.

A renderlo noto a Reteurs il capogruppo al Senato Cecilia Guerra:

“Nella mozione chiediamo di sospendere le deleghe fino al chiarimento della vicenda che lo riguarda. A parte quello giudiziario, serve un chiarimento politico. Siamo in un contesto di gestione del potere che vede intrecci molto stretti tra politica e affari, che dà un esempio sbagliato di come deve essere gestita la cosa pubblica”.

La discussione in Aula a Palazzo Madama sulla mozione di sfiducia a Lotti avverrà domani.