Imu ridotta al 25% per chi affitta immobile a canone concordato

17 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Ancora novità per quanto riguarda le tasse sulla casa nel disegno di legge di Stabilità. L’ultimo accordo raggiunto tra maggioranza e Governo riguarda il taglio del 25% dell’Imu per chi affitta un immobile a canone concordato.

Inoltre sembrerebbe certo lo stop sulle tasse sulla casa Imu e Tasi sull’immobile concesso in comodato d’uso gratuito a figli o all’ex coniuge ma solo se si tratta dell’unico immobile di proprietà. Ancora incerto il pacchetto di misure pro Mezzogiorno.