Imprese: pagamenti in ritardo di oltre 30 giorni

9 Febbraio 2021, di Alessandra Caparello

Ritardano di oltre 30 giorni i pagamenti da parte delle imprese. Così emerge dall’ultimo Studio Pagamenti, realizzato da Cribis, società del gruppo Crif secondo cui il Covid ha messo in maggiore difficoltà le imprese tricolore.

La situazione peggiora soprattutto in Valle d’Aosta (+41,5%), Friuli Venezia Giulia (+40,3%), Veneto (+35,8%), Piemonte (+30,9%) e Lombardia (+30,3%). Lombardia e Veneto invece sono la terza e la quarta regione italiana con meno ritardi gravi in assoluto, rispettivamente 8,6% e 9,1%.