Immobili: mutui in forte calo a settembre, ma cresce importo medio

16 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – A settembre in forte calo l’accensione di nuovi mutui rispetto al periodo 2016, con un calo del 13,8%. A renderlo noto il barometro Crif sull’andamento del credito.

Nei primi 9 mesi dell’anno la flessione complessiva è pari a -8,2% ma al contempo nel III trimestre dell’anno cresce l’importo medio richiesto, che si attesta a 125.449 euro (+1,6% rispetto al medesimo periodo 2016).