Immigrazione: Italia terza in Ue per la presenza di stranieri residenti

12 Luglio 2019, di Alessandra Caparello

La nazione con la più alta presenza di stranieri in Europa è la Germania (9,679 milioni, pari all’11,7% della popolazione residente), seguita dal Regno Unito (6,286 milioni, 9,5%). L’Italia si trova al terzo posto con 5,144 milioni (8,5%).

I numeri sono quelli del X rapporto annuale sull’impiego degli stranieri, curato dalla Direzione generale dell’Immigrazione ed Integrazione del ministero del Lavoro.