Ilva, “inammissibile” l’emendamento leghista sul ripristino dello scudo

di Alberto Battaglia
Pubblicato 26 Novembre 2019 • Aggiornato 27 Novembre 2019 09:00

Non verrà discusso l’emendamento della Lega alla manovra, il cui obiettivo era ripristinare lo scudo penale per l’ex Ilva: la commissione Bilancio del Senato ha infatti giudicato inammissibile la proposta a prima firma di Matteo Salvini.

“Da Conte e Renzi solo chiacchiere e bugie”, ha commentato su Facebook il leader leghista, “e intanto lasciano a casa migliaia di lavoratori e condannano il Paese a rinunciare a una produzione fondamentale per una potenza economica come l’Italia. Follia”.