IL RECORD DEGLI HEDGE FUND CHE PROMETTE BENE PER L'AZIONARIO

4 Giugno 2015, di Redazione Wall Street Italia

Gli hedge fund non sono mai stati tanto long sull’azionario. E’ quanto trapela da un’analisi di Bank of America, secondo cui “i fondi speculativi hanno aumentato l’esposizione netta al record di $785 miliardi (a livello nozionale), all’inizio del secondo trimestre del 2015, in crescita del 6,1% su base trimestrale e a un valore più che doppio rispetto al massimo di $373 miliardi del secondo trimestre del 2007, periodo precedente la crisi finanziaria. In termini percentuali, l’esposizione netta è salita al 77%, anche questo un massimo storico, superiore al periodo pre-crisi del secondo trimestre del 2007, pari al 59%. L’esposizione netta, una volta sottratte le operazioni short degli ETF, scende al 70%, comunque superiore al 69% del trimestre precedente. L’esposizione in contanti è rimasta al minimo record del 3,3%. Hedge fund anche meno short; nel primo trimestre l’esposizione short è stata del 55%, il 25% inferiore rispetto al 74% del secondo trimestre del 2007.