I market mover di lunedì 28 settembre

28 Settembre 2020, di Massimiliano Volpe

Inizio di settimana scarno di dati economici di rilievo. L’agenda macro non prevede alcuna indicazione macro di rilievo, ma si segnala tra gli appuntamenti l’audizione della presidente della Bce, Christine Lagarde, davanti al Parlamento europeo.
Attenzione anche alla ripresa dei colloqui tra Londra e Bruxelles sul tema Brexit. In Italia il governo è al lavoro per definire la Nota di aggiornamento al Def, la cui approvazione è prevista entro la settimana.