Huawei torna a crescere e sfida Apple e Samsung

30 Marzo 2018, di Livia Liberatore

La cinese Huawei Technologies, il terzo produttore di smartphone al mondo, ha registrato un aumento del 28% dell’utile netto nel 2017, a 47,5 miliardi di yuan, l’equivalente di 6,14 miliardi di dollari. I ricavi sono saliti del 15,7%, la metà del 2016, a 604 miliardi di yuan, 78 miliardi di euro. La compagnia torna a crescere dopo un anno di stagnazione. Il gruppo ha deciso di puntare sullo sviluppo della tecnologia 5G e riferisce di essere pronto a lanciare la sfida ai big, Apple e Samsung, negli smartphone ad alto costo.