Hedge fund: 5 anni e mezzo di carcere per il Carl Icahn cinese

23 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

PECHINO (WSI) – Condannato a cinque anni e mezzo di prigione il Carl Icahn cinese, Xu Xiang, dirigente di fondi speculativi per una serie di manipolazione di Borsa emerse in un’inchiesta seguita al crollo del mercato del 2015.

L’ex dirigente è stato condannato insieme ai suoi complici Wang Wei e Zhu Yong a tre e due anni, rispettivamente con tre anni e due anni d’interdizione dal servizio.