Guerra dazi: Cina chiede agli Usa un passo indietro nella tariffe

14 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Senza un passo indietro sui dazi non ci sarà nessun accordo. Queste sembrano in estrema sintesi le richieste della Cina agli Stati Uniti, in vista della firma della fase uno dell’accordo.

“La guerra commerciale è iniziata con l’aggiunta di tariffe e dovrebbe essere conclusa annullando queste tariffe aggiuntive. Questa è una condizione importante per entrambe le parti per raggiungere un accordo”, ha detto il portavoce del Ministero del Commercio cinese Gao Feng in una conferenza stampa