Gualtieri: “Non pensiamo a reintrodurre Imu su prima casa”

17 Luglio 2020, di Alberto Battaglia

“Non ci sarà la reintroduzione dell’Imu prima casa e nessun meccanismo che porto a un aumento delle addizionali”, nella riforma fiscale attualmente allo studio del governo. Lo ha dichiarato il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, nel corso del suo intervento al congresso Ali. Al contrario, l’obiettivo principale della riforma sarà la riduzione della pressione fiscale sul lavoro attraverso il contrasto a evasione e elusione”.

“Contiamo anche con la diretta partecipazione del presidente del Consiglio a breve di riconvocare il tavolo della riforma fiscale e di accelerare il lavoro”.

Fra le altre fonti di entrata Gualtieri ha previsto un riordino delle detrazioni fiscali e il riordino dei sussidi ambientalmente dannosi.