Gualtieri: dal programma Sure dell’Ue risparmi per 5,5 miliardi di euro

24 Agosto 2020, di Alberto Battaglia

Il prestito europeo per il finanziamento della Cassa integrazione, noto con l’acronimo Sure, permetterà un risparmio di oltre 5,5 miliardi euro nell’arco dei 15 della durata del prestito: lo ha dichiarato il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri: “Grazie a questo finanziamento, realizzato attraverso l’emissione di titoli comuni europei, il risparmio per le casse dello Stato nell’arco dei 15 anni di maturità può essere stimato in oltre 5 miliardi e mezzo di euro… è l’Europa della solidarietà e del lavoro che prende forma”.

“Nell’ambito del programma Sure, la Commissione europea ha riconosciuto al nostro Paese 27,4 miliardi di euro, l’importo maggiore fra quelli assegnati ai diversi Stati europei”, ha precisato Gualtieri, “la decisione di implementazione che è stata approvata oggi, e che sarà adottata a breve dal Consiglio, fa esplicito riferimento alle principali misure attuate dal Governo per sostenere il lavoro e l’occupazione”.