Gruppi ebraici manifestano i propri timori per l’ascesa di Afd in Germania

26 Settembre 2017, di Alberto Battaglia

Gruppi ebraici in tutta Europa hanno manifestato le proprie ansie per l’ascesa di Afd in Germania, un partito spesso accusato di nostalgie naziste, sollecitando gli altri partiti a non allearsi con loro.
“È spaventoso che il partito Afd, un movimento reazionario che ricorda il peggiore del passato tedesco e che dovrebbe essere illegale, abbia ora la capacità all’interno del parlamento tedesco di promuovere la sua vile piattaforma”, ha detto da New York Ronald Lauder, presidente del Congresso Ebraico Mondiale.
Ciononostante Afd, che ha conquistato il 12,6% dei voti divenendo il terzo movimento più rappresentato nel Bundestag, ha detto che gli ebrei non hanno nulla da temere.