Grecia rivede al rialzo crescita Pil: +2,1% nel 2018, in salita al 2,5% nel 2019

2 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

La Grecia rivede al rialzo le stime sulla crescita 2018-2019. In base alle ultime previsioni del governo, la crescita del Pil si attesterà  al 2,1% nel 2018 per poi acceleare al 2,5% nel 2019. È quanto risulta dalla bozza di legge di bilancio resa nota ieri dal presidente del parlamento.

Secondo il documento, il tasso di disoccupazione, che è  il più alto dell’eurozona, dovrebbe scendere al 18,2% il prossimo anno dal 19,9% atteso per l’anno in corso. La Grecia è uscita il 20 agosto dalla tutela del programma di salvataggio concesso dai creditori internazionali.