Grecia, opposizione voterà contro le nuove misure di austerity

10 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

ATENE (WSI) – Il partito Nuova Democrazia in Grecia voterà contro le misure fiscali ritenute eccessive, richieste dai creditori per il 2019 e il 2020. A dirlo il leader del partito Kyriakos Mitsotakis parlando in un’intervista televisiva a Bloomberg.

“Queste misure fiscali sono il costo che la Grecia deve pagare per l’incompetenza di questo governo. E’ Tsipras che ci ha portato in questo pasticcio”.