Grecia: nuovo bond a 10 anni per raccogliere due miliardi di euro

4 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

La Grecia emetterà un’obbligazione a 10 anni nei prossimi giorni per raccogliere circa 2 miliardi di euro. Così alla Reuters i banchieri greci dopo che Moody’s a sorpresa venerdì sera ha alzato di due livelli il giudizio sulla solvibilità dello Stato greco, portandolo da B3 a B1.

Si tratterà della seconda vendita di debito da quando la Grecia ha abbandonato il suo terzo piano di salvataggio internazionale ad agosto e il primo prestito decennale dopo un decennio.