Grecia: nuovi scontri tra polizia e manifestanti

18 Novembre 2015, di Daniele Chicca

Ancora scontri in Grecia, dove una manifestazione inizialmente pacifica è sfociata in diversi episodi di violenza davanti all’Ambasciata Usa di Atene.

Migliaia di cittadini hanno sfilato per le strade della capitale per ricordare il 42esimo anniversario della rivolta studentesca contro la giunta militare dei colonnelli, nel 1973. Alla fine del corteo, la polizia e alcuni manifestanti si sono scontrati, nell’area del quartiere di Exarcheia.

Le tensioni sono sempre molto alte in un paese fortemente indebitato che dopo un nuovo piano di aiuti concesso dai creditori, deve ancora una volta, nonostante un governo anti austerity, piegarsi alla severa legge di austerità e tasse.